• Senza categoria

Garanzie green e garanzia Italia: le agevolazioni di SACE anche per il Turismo

Il Ministero del Turismo con avviso dell'11 aprile informa della disponibilità per le imprese e gli operatori del settore del turismo di una vasta gamma di soluzioni assicurative e finanziarie attivate da SACE per sostenere i processi di crescita in Italia e all’estero delle imprese tenendo conto delle specifiche esigenze aziendali.

In particolare, l'avviso fa riferimento a due misure:

  • Garanzia Italia con cui si rilasciano garanzie finanziarie a condizioni agevolate, contro-garantite dallo Stato, sui finanziamenti erogati dagli istituti di credito
  • Garanzie green per supportare i progetti di investimento nello sviluppo eco-sostenibile, favorendo l’accesso ai finanziamenti e alle linee di credito dedicate

Garanzie green: finanziamenti per le imprese green

Per essere idonei per l’intervento SACE nell’ambito del Green New Deal, i progetti dovranno rispondere ai parametri previsti nel Regolamento e nella tassonomia europei delle attività eco-compatibili ed essere finalizzati a:

  • Agevolare la transizione verso un’economia pulita e circolare
  • Integrare i cicli produttivi con tecnologie a basse emissioni per la produzione di beni e servizi sostenibili
  • Accelerare la transizione verso una mobilità sostenibile e multimodale
  • Ridurre e/o prevenire l’inquinamento, ripristinare gli ecosistemi e la biodiversità, promuovere la mitigazione e l’adattamento ai cambiamenti climatici e proteggere le acque e le risorse marine.

Benefici

  • Accesso facilitato a finanziamenti a medio/lungo termine
  • Incremento delle linee di fido disponibili presso sistema bancario.

Garanzie Italia: liquidità per le imprese

Grazie a 200 miliardi di euro di garanzie di Stato stanziati dal Decreto "Liquidità", si fornisce supporto alle imprese rilasciando garanzie a condizioni agevolate, controgarantite dallo Stato, sui finanziamenti erogati dai soggetti finanziatori per aiutare le imprese a reperire liquidità e finanziamenti necessari per fronteggiare l’emergenza Coronavirus assicurando così continuità alle attività economiche e d’impresa.

Lo stesso Decreto, ha previsto inoltre la possibilità per SACE di concedere garanzie anche in favore di banche e società di factoring per cessioni di crediti con garanzia di solvenza prestata dal cedente. 

Al fine di ampliare ulteriormente le possibilità di intervento previste dal decreto, l'operatività è stata estesa anche alle operazioni di leasing, factoring, confirming e anticipi contratto

Inoltre SACE è stata autorizzata a rilasciare garanzie per prestiti obbligazionari emessi dalle imprese colpite dall’epidemia Covid-19.