Bando ISI INAIL 2020: domande dal 1 giugno 2021

Per il bando Isi 2020 la data di inizio per la compilazione delle domande è stata fissata al 1 giugno 2021. Lo ha comunicato Inail sul proprio sito con il calendario completo delle scadenze. Vedi paragrafo sotto.

 Dopo aver dovuto revocare il precedente per dirottare i fondi sulle misure di emergenza contro il COVID 19 , l'Inail  ha pubblicato il Bando  nello scorso mese di novembre (allegato sotto), e  mette a disposizione  per  il 2020,   211.226.450 euro in finanziamenti a fondo perduto per la realizzazione di progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. 

Come di consueto i destinatari degli incentivi  del Bando ISI 2020 sono:

  •  le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura 
  • gli Enti del terzo settore ma solo ed esclusivamente per l'asse 2, . 

Le risorse finanziarie destinate ai progetti sono ripartite per regione/provincia autonoma( qui il riparto delle risorse)  e per assi di finanziamento che sono i seguenti:

  1. Progetti di investimento e Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale – Asse di finanziamento 1 (due avvisi diversi); · 
  2. Progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale di carichi (MMC) – Asse di finanziamento 2;
  3.  Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto – Asse di finanziamento 3; ·
  4.  Progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività: Pesca (codice Ateco A03.1) e Fabbricazione di mobili (codice Ateco C31):  – Asse di finanziamento 4.

(Gli allegati  per ogni asse, con le specifiche per la predisposizione dei progetti e i punteggi sono allegati anche  in fondo all'articolo.)

 L'importo massimo erogabile ad ogni azienda è di :

  • di 130.000 euro per i progetti appartenenti agli assi 1, 2 e 3, 
  • di 50.000 euro per i progetti appartenenti all'asse 4.

Modalità e scadenze per la domanda – Bando ISI 2020

Come promesso INAIL ha comunicato l'apertura delle procedure informatiche di compilazione delle domande che scatteranno il 1 giugno 2021 

  • Compilazione domande dal 1 giugno 2021 al 15 luglio 2021 ore 18.00
  • download codici identificativi dal 20 luglio 2021
  • Comunicazione regole tecniche per l'invio della domanda online entro il 15 luglio.

Le aziende devono selezionare l'avviso di riferimento  della propria regione in cui troveranno le modalità di compilazione della domanda con un percorso guidato
 
  Per informazioni e assistenza sul presente Avviso è possibile fare riferimento al numero telefonico 06.6001 del Contact center Inail.

Avvisi pubblici regionali/provinciali Qui possono essere scaricati gli avvisi pubblici regionali/provinciali

Allegati: